Apre la Festa

28 gennaio 2017 | no responses | 2100

Dalle ore 15,00 fino a notte inoltrata il borgo prende vita. E’ il gran Giorno del 1380 in cui la Città di Cassine si prepara ad accogliere la visita di Gian Galeazzo Visconti.

La piazza del Municipio diventa l’autentico Mercato, fulcro della vita in età Medioevale, con i mestieri dell’epoca e l’attigua Via dei Verri con il Campo d’Arme da cui si muovono fanti, armigeri e balestrieri per ricostruire scene di combattimento e difesa.

 

 

Benvenuti nella living history!

I Gruppi Storici fanno rivivere con grandissima fedeltà i gesti, i costumi, gli strumenti di vita quotidiana, sia civile che militare. Il mercante dei panni, il sarto, il falegname incisore e balistaio, il fabbro, le tessitrici, con i loro strumenti di lavoro, personaggi di un passato lontano con cui intrattenersi per conoscere come si viveva e lavorava, come si combatteva e come si amministrava la giustizia. Tra le tante proposte didattiche, anche il duello giudiziario nel XIV secolo.

Il Medioevo era un’epoca con frequenti guerre e invasioni. Anche a Cassine gli uomini d’Arme difendono la città: dimostrazioni di tiro con la balestra e sfide tra uomini d’arme fino a tarda sera.

Alla Festa Medioevale di Cassine partecipano i migliori gruppi e le più autorevoli Associazioni Culturali di ricostruzione storica d’Italia tra cui:

  • Culturale Res Gestae
  • Culturale Speculum Historiae
  • della Spada e della Croce
  • Culturale Draco Audax
  • More Ianuensis
  • Cumpagnia d’La Crus

Clicca qui per scaricare il Flyer con il programma dettagliato della Festa Medioevale.